Roma, stop smart working: il 15 ottobre incubo traffico e mezzi pubblici

Timori per il ritorno al lavoro in presenza dei 300 mila dipendenti pubblici capitolini. E per la coincidenza con la manifestazione no green pass al Circo Massimo. Sotto osservazione gli snodi più a rischio, da San Giovanni alla Nomentana, dalla Casilina alla Colombo

Leggi tutto l’articolo originale: Roma News  

Comments are closed.