Mafia, aggredito in tribunale il giudice sotto scorta Giuseppe Cario: solidarietà dell'Anm

È stato minacciato dalla madre di Gianluca Tuma, già condannato nel processo Don’t touch , relativo al clan rom, legatissimo al boss Costantino Cha Cha Di Silvio

Leggi tutto l’articolo originale: Roma News  

Comments are closed.