Covid, chiusi cinque locali per sovraffollamento in zona Nomentana a Roma

I carabinieri hanno riscontrato afflussi di clienti tali da non rendere possibile il distanziamento sociale minimo imposto dalle prescrizioni anti-Covid. Ai titolari dei locali è stata comminata una multa di 400 euro ciascuno

Leggi tutto l’articolo originale: Roma News  

Comments are closed.