Colosseo, ossa di orsi e giaguari, dadi da gioco e uva: le fogne raccontano la vita nell'Anfiteatro Flavio

Il materiale recuperato nella pulizia di un canale. Gli animali erano costretti a lotte fra loro sull’arena oppure oggetto di battute di caccia. Trovati residui dei pasti consumati dagli spettatori sulle gradinate e piante usate per l’allestimento. Ma anche elementi di vestiario…

Leggi tutto l’articolo originale: Roma News  

Comments are closed.