Calvino, piazze storiche e cartacce: fenomenologia della "poubelle agréée", la "pattumiera gradita"

Un cestino, “decoroso” ed essenziale, potrebbe avvertire a chiare lettere multilingue il residente e il turista che, per plastica e altro differenziabile, a tot metri troverà la pattumiera gradita

Leggi tutto l’articolo originale: Roma News  

Comments are closed.